CortInclusive: mappare la città per una Cortina più inclusiva

Condividi sui social

Giornata di sensibilizzazione per una Cortina più accessibile ed inclusiva

Inclusività e accessibilità sono le parole chiave di CortInclusive, progetto ideato da TEDxCortina, Fondazione Cortina, Comune di Cortina e Cortina Senza Confini con l’obiettivo di dare avvio a un percorso virtuoso che porti piena consapevolezza tra gli abitanti – già in vista della FIS Para Alpine World Cup, che si terrà nella Regina delle Dolomiti, per il secondo anno consecutivo, a fine gennaio 2024 – e che permetta al centro del paese di essere accessibile a tutti per i prossimi Giochi Olimpici e Paralimpici di Milano Cortina 2026.

Appuntamento per sabato 15 luglio alle ore 10:30 in Piazza Angelo Dibona

Ad accoglierti ci saranno tre ospiti d’eccezione: Angela Menardi, atleta di para curling, Flavio Menardi, campione mondiale di parabob, e Moreno Pesce, atleta paralimpico d’eccellenza nel mondo del trail e speaker dell’edizione 2023 di TEDxCortina

Prendi parte anche tu alla mappatura dell’accessibilità del centro di Cortina d’Ampezzo!

Ti basterà scaricare l’app WeGlad e seguire le indicazioni che ti verranno date dal team presente in piazza.

L’evento si inserisce nella cornice di Scoop!, la grande festa dedicata alle cooperative bellunesi e trevigiane organizzata da Confcooperative Belluno e Treviso.