La Fanfara della Brigata Julia a Cortina per la prima edizione di Alpinathlon

Home | Alpinathlon | La Fanfara della Brigata Julia a Cortina per la prima edizione di Alpinathlon

Data di pubblicazione: 7 Aprile 2022

LA FANFARA DELLA BRIGATA JULIA A CORTINA PER LA PRIMA EDIZIONE DI ALPINATHLON

L’esibizione avverrà nella serata di venerdì 8 aprile, in occasione di Alpinathlon, l’evento sportivo che celebra i 150 anni dalla costituzione del Corpo degli Alpini

Cortina d’Ampezzo (Belluno), 07 aprile 2022 – A distanza di poco più di un anno, la Fanfara della Brigata Alpina Julia torna a Cortina d’Ampezzo (Belluno). Lo farà domani, venerdì 8 aprile, in occasione della prima edizione di Alpinathlon, l’evento sportivo, proposto dal Comando Truppe Alpine dell’Esercito Italiano con l’Associazione nazionale Alpini, con il contributo tecnico dello Sci Club Cortina e il supporto del Comune di Cortina d’Ampezzo, per la regia organizzativa della nuova Fondazione Cortina, che andrà in scena nella mattinata di sabato 9 e che celebrerà i 150 anni dalla nascita del Corpo degli Alpini, reparto di eccellenza dell’Esercito Italiano.

La cerimonia che aprirà Alpinathlon avrà luogo, alla presenza di autorità civili e militari, a partire dalle 18.30 di venerdì davanti al monumento dedicato al generale Antonio Cantore, in via Marconi. Successivamente la Fanfara della Brigata Alpina Julia sfilerà lungo Corso Italia per concludere la propria esibizione in Piazza Angelo Dibona. 

A seguire, ci sarà un momento conviviale curato dal Gruppo di Cortina d’Ampezzo dell’Associazione nazionale Alpini. 

«È con grande piacere che accogliamo il ritorno della Fanfara della Julia a poco più di anno dai Mondiali di sci alpino» sottolinea il sindaco di Cortina d’Ampezzo, Gianpietro Ghedina. «Il 13 febbraio del 2021 l’esibizione avvenne in un parterre dell’Olympia delle Tofane desolatamente vuoto a causa dell’emergenza sanitaria e delle normative anti-covid. Ora, ci auguriamo di essere in tanti ad applaudire la Fanfara e gli alpini che con la nostra città hanno un legame profondo e strettissimo». 

Per quanto riguarda l’Alpinathlon, l’evento come detto è in programma nella mattinata di sabato 9 aprile. Si tratta di un duathlon che prevede la prima prova di corsa mentre la seconda sarà  dedicata allo sci alpinismo. La partenza avverrà alle 9 da piazza Angelo Dibona, l’arrivo è posto al rifugio Faloria. Si potrà gareggiare a livello individuale oppure in staffetta (squadre di due elementi). 

Chi non si fosse ancora iscritto, può farlo nel pomeriggio di venerdì dalle 15 alle 19 all’ufficio gare della Palestra Revis di Cortina, via dei Campi 1. 

Per informazioni e iscrizioni si possono consultare i siti www.alpini150.it e www.endu.net oppure scrivere  ad alpinathlon@fondazionecortina.com 

Citare il credito fotografico come indicato nel nome di ciascun file

Ilario Tancon
Press Office
M. +39 347 0722684
ilario.tancon@fondazionecortina.com

Lucia Del Favero
Digital&Communication Consultant
M. +39 393 8119892
lucia.delfavero@fondazionecortina.com

Ti potrebbe interessare anche…

Fondazione Cortina pronta alla nuova sfida

Fondazione Cortina pronta alla nuova sfida

Il Consiglio di Indirizzo e il Consiglio di Amministrazione hanno approvato le prime nomine e attivato i primi strumenti operativi dando il via ai lavori per l’organizzazione dei prossimi eventi sportivi a Cortina d’Ampezzo e aprendo il dialogo con Fondazione Milano Cortina 2026

leggi tutto
Daniel Antonioli firma la prima edizione di Alpinathlon

Daniel Antonioli firma la prima edizione di Alpinathlon

Il lombardo del Centro sportivo Esercito, specialista del winter triathlon (in questa specialità ha saputo vincere un oro, cinque argenti e due bronzi ai Campionati del mondo) ha portato a termine la propria fatica in 1h18’01”, precedendo di oltre 6’ il bellunese di Lozzo di Cadore Olivo Da Prà (1h24’16”) e l’altoatesino Jan Paul Adang (1h24’16”).

leggi tutto